Close

Natale 2019, ecco i presepi più suggestivi di Ragusa Ibla.

Immerso in un paesaggio innevato o sott’acqua, meccanico o statico, vivente, con le comparse in abiti da pastori e re magi, o realizzato nei materiali più svariati e improbabili, dalla ceramica al legno, dal vetro a tessuto, cartapesta, metallo fino ai materiali di riciclo, il presepe resta uno dei simboli del Natale per eccellenza. Non c’è città siciliana che non proponga una rivisitazione, originale e unica, per far rivivere tutto il mistero e la magica atmosfera della Natività.

Presepe monumentale del Maestro Giuseppe Criscione

Indirizzo: Via Avv. Ottaviano, 97100 Ragusa Ibla
Giorni apertura: dal 21/12 al 6/01
Orari apertura: dalle 18.00 alle 20.00
Chiuso il 24/12 e il 31/12
Ingresso: € 1

Vi accorgerete subito che non si tratta di un presepe comune.
In questo presepe rivivrete la storia del Natale immergendovi in un percorso che vi condurrà all’interno e al di sopra del grande apparato architettonico che ospita più di sessanta statuette, capolavori del ceramista/figurinaio Criscione, epigono dell’arte che nel calatino trovò il suo centro propulsore. 

L’ambientazione e l’apparato scenico è ideata dallo scultore ragusano Biagio Miceli.
Passando tra gli episodi della Natività di Gesù Cristo, in un’ambientazione che riproduce piccoli scorci di Ragusa Ibla, potrete dunque ammirare questi pezzi unici, modellati con certosina pazienza nell’argilla e dipinti a mano e rivivere i mestieri di un tempo e le ambientazioni del mondo contadino degli Iblei.

Presepe del Carretto

Indirizzo: Rosso Cinabro Via Orfanotrofio, 22 97100 Ragusa Ibla
Giorni apertura: dal 08/12 al 6/01
Orari apertura: dalle 16.00 alle 20.00
Chiuso il 24/12 e il 31/12
Ingresso: Gratuito

Un presepe allestito nel carretto siciliano! Un’ottima scusa per visitare la bottega. Un’altrettanto buona scusa per tornarci. L’atmosfera di questo posto vi conquisterà, ne siamo certi. Biagio e Damiano sapranno affascinarvi con le loro storie e la loro arte, se vorrete. Visita guidata in bottega, tutti i giorni alle ore 11.30 e alle ore 16.30 € 5 cad.
Info e prenotazioni al +39 391.7910927

Presepe Napoletano della Madonna Partoriente

Indirizzo: Via Giusti, 97100 Ragusa Ibla
Giorni apertura: dal 8/12 al 06/01
Sabato e festivi delle 15.00 alle 19.00
Ingresso: Gratuito

Avete mai visto un presepe in cui il bambino non è ancora nato ma è nella pancia della Madonna? Potrete vederlo alla chiesa di S. Filippo Neri in cui è stato allestito il presepe donato da Salvatore Carulli, presidente dell’associazione Amici del presepe napoletano nel ‘700.
Sarà possibile visitare anche i presepi realizzati da alcuni presepisti e dagli alunni dell’ Istituto Comprensivo “F.Crispi” di Ragusa

Presepi dal Mondo

Discesa Santa Maria Delle Scale, 97100 Ragusa Ibla
Giorni apertura: dal 8/12 al 6/01
festivi delle 16.00 alle 20.00
Ingresso: Gratuito

Una preziosa collezione di circa 300 esemplari di ogni tipologia, materiale e grandezza appartenuti a Padre Giuseppe Cabibbo e sapientemente allestiti e custoditi da Gianni Di Martino.

Presepe del gruppo giovanile Parrocchia San Giorgio

Indirizzo: Ex Chiesa Sant'Antonino, Via Orfanotrofio, 97100 Ragusa Ibla
Giorni apertura: dal 7/12 al 6/01
Orari apertura: Mattina dalle 10.00 alle 13.00
Pomeriggio 17.00 alle 20.00
Sabato e festivi Mattina 10.00 alle 13.00
Pomeriggio 17.00 alle 23.00
Ingresso: Gratuito

Per visite di gruppi/scuole prenotazioni al 331.5012117 o 329.1533783

"E il Verbo si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi" - Presepe Scout Reparto Giovanni Paolo II Agesci Ragusa 7

Indirizzo: Via dei Normanni, 97100 Ragusa Ibla
Giorni di apertura: 7 - 8 - 13 - 14 - 15 - 20 - 21 - 22
23 - 25 - 26 - 27 - 28 - 29 - 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6
Ore apertura: dalle 19.00 alle 21.30
Giorno 24 apertura dalle 17 alle 19
Ingresso: Gratuito

In questo senso gli Scout hanno inteso la realizzazione del loro presepe molto “personale”.
Hanno immaginato un Gesù che sceglie di porre la sua “tenda” in mezzo agli scout, nel luogo più caro a tutti i ragazzi quale è il campo estivo, con tutte le sue costruzioni tipiche; hanno ricostruito in scala 1:20 un tipico campo scout, tagliando a misura dei tondini di legno che simulano le castagnole e grazie alla tecnica delle legature hanno realizzato le costruzioni dei propri angoli di squadriglia con le relative tende, cucine, tavoli, con le costruzioni comuni come l’issa, il portale, l’angolo fuoco e la soprelevata dove hanno posto la natività.

Translate »